Psicoblog Psicoterapia Napoli - Psicoterapia Napoli: Dott. Massimiliano De Somma - Psicologo Psicoterapeuta

Approccio Cognitivo Comportamentale - Terapia trasformativa
Psicoterapia della Gestalt - Analisi Transazionale
Psicologo Psicoterapeuta
Counselor professionista
Dott. Massimiliano De Somma
Dott. Massimiliano De Somma
Psicologo Psicoterapeuta
Counselor professionista
Psicoterapia della Gestalt - Analisi Transazionale
Approccio Cognitivo Comportamentale - Terapia trasformativa
Dott. Massimiliano De Somma
Psicologo Psicoterapeuta
Counselor professionista
Psicoterapia della Gestalt - Analisi Transazionale
Approccio Cognitivo Comportamentale - Terapia trasformativa
Dott. Massimiliano De Somma
Psicologo Psicoterapeuta
Counselor professionista
Psicoterapia della Gestalt Analisi Transazionale
Approccio Cognitivo Comportamentale Terapia trasformativa
Vai ai contenuti

- Le 12 Ingiunzioni: 5) NON riuscire

Psicoterapia Napoli: Dott. Massimiliano De Somma - Psicologo Psicoterapeuta


Questa ingiunzione è trasmessa da un genitore che nel proprio Stato dell'Io Bambino è geloso dei risultati ottenuti dal figlio o dalla figlia.

Immaginate un padre proveniente da una famiglia povera, che costretto ad andare a lavorare a quindici anni non ha avuto mai la possibilità di frequentare l'università. Ora, dopo tante sue fatiche lui e i suoi figli stanno economicamente bene, può permettersi di mandare la figlia a una buona scuola, così che un giorno abbia la possibilità di andare all'università

A scuola la ragazza va benissimo, e il padre può andarne orgoglioso; ma al di fuori della sua consapevolezza, nel suo stato dell'Io Bambino, egli è amaramente risentito del fatto che la figlia abbia delle possibilità che lui non ebbe mai. Che avviene se lei effettivamente ha successo negli studi? Non dimostrerà per caso di essere migliore di lui?
A livello non verbale può darsi che egli trasmetta alla figlia l'ingiunzione «Non riuscire», anche se a un livello manifesto la spinge a lavorare sodo e a eccellere.

Uno studente che abbia preso la decisione di copione di obbedire all'ingiunzione «Non riuscire» di regola lavorerà sodo in classe e farà bene tutti i compiti a casa, ma arrivato all'esame troverà probabilmente qualche modo di autosabotarsi, magari provando panico e scappando dall'aula degli esami, oppure «dimenticando» di presentare un lavoro d'importanza cruciale, o facendosi venire una malattia psicosomatica, o scoprendo tutto a un tratto di non saper più leggere.



Dott. Massimiliano De Somma - Psicologo Psicoterapeuta e Counselor professionista
Formatore e Docente Scuole di Specializzazione in Psicoterapia
Psicoterapia della Gestalt - Analisi Transazionale
Approccio Cognitivo Comportamentale - Terapia trasformativa
https://www.psicoterapia-napoli.it

https://m.psicoterapia-napoli.it



Nessun commento

Torna ai contenuti